Stampa
Categoria: Graduatorie Roma

L'Ambito Territoriale di Roma con propria nota, che si riporta di seguito, ha fornito chiarimenti rispetto all'inserimento nelle GAE di Roma a seguito di provvedimento giurisdizionale e non presenti nella base dati del sistema informativo MIUR:

 

Si fa seguito alla FAQ sulle “GAE anni scolastici 2019-20, 2020-21 e 2021-22”, pubblicata sul sito del MIUR e si rappresenta quanto segue. Gli aspiranti inseriti nelle GAE di questa provincia con riserva, a seguito di provvedimento giurisdizionale, e impossibilitati a inoltrare domanda in modalità telematica, in quanto non censiti in SIDI, devono presentare domanda di aggiornamento/permanenza in forma cartacea, utilizzando il Modello 1, corredata di provvedimento di inserimento, da consegnare brevi manupresso l’U.R.P. dello scrivente Ufficio che rilascerà apposita ricevuta oppure da inviare a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento; in ogni caso, la domanda dovrà essere presentata tassativamente entro il 16/05/2019, così come previsto dal D.M. n. 374/2019. Si precisa che, in caso di trasferimento, da altro Ambito Territoriale a questo Ufficio, la relativa domanda (modello 1, in forma cartacea) corredata di sentenza/ordinanza e provvedimento di inserimento, deve essere indirizzata per conoscenza anche all’Ambito Territoriale di inserimento con riserva. Invece, in caso di trasferimento ad altro Ambito Territoriale la relativa domanda (modello 1, in forma cartacea) deve essere indirizzata all’Ambito Territoriale scelto dall’aspirante per il triennio 2019-20, 2020-21, 2021-22 e solo per conoscenza a questo Ambito Territoriale. Si ricorda, infine, che la mancata presentazione della domanda comporta la cancellazione dalla graduatoria per gli anni scolastici successivi, come previsto dal citato D.M. n. 374/2019