Stampa
Categoria: Notizie

la Regione Lazio promuove quest’anno, un anno importante in tema di mobilitazione ambientale, il progetto “Ossigeno”.
Per contrastare il cambiamento climatico, compensare le emissioni di anidride carbonica e proteggere la biodiversità saranno piantati 6.000.000 di alberi, uno per ogni abitante della regione, a partire dalle aree verdi delle scuole, dei centri di formazione professionale e delle università, coinvolgendo in prima persona gli alunni e gli studenti.

Il 21 novembre, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi e della Festa dell’Albero promossa da Legambiente, prenderà il via la campagna di piantumazione con i primi 30.000 arbusti provenienti dal Vivaio del Parco Regionale dei Monti Aurunci.
La piantumazione avverrà a cura del personale delle Aree Naturali Protette del Lazio e dalle associazioni di protezione civile mentre tecnici, agronomi e forestali della Regione Lazio coordineranno i lavori.
Le adesioni dovranno essere trasmesse, mediante la compilazione della scheda allegata, all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ulteriori approfondimenti sono reperibili al link http://www.regione.lazio.it/rl/ossigeno/.

Progetto "OSSIGENO" Regione Lazio _31-10-2019.zip