Stampa
Categoria: Notizie

L'Ufficio di Presidenza della 7ª Commissione del Senato, integrato dai rappresentanti dei Gruppi parlamentari, ha convocato, nella giornata di ieri, i rappresentanti della FLC CGIL, della CISL Scuola e della UIL Scuola in merito all'affare assegnato "Esami di Stato conclusivi del secondo ciclo di istruzione" (n. 244).

La FLC ha depositato le memorie e ne ha esposto i punti centrali:

 

Infine, abbiamo dichiarato che in questo momento, in mancanza di una specifica disponibilità di spesa, come rappresentata dalla legge di bilancio appena approvata, e quindi in mancanza della volontà di investire in conoscenza, riteniamo azzardate ulteriori riforme generali prive di una visione complessiva del ruolo dell’istruzione in Italia, strettamente connesso alle complessive opportunità di sviluppo.

Il testo integrale delle memorie presentate:

memorie flc cgil audizione 8 gennaio 2020 vii commissione senato su esami di stato