In relazione alla diffusione di dati personali nel Documento del 15 maggio il Garante è intervenuto fornendo indicazioni operative riguardo alla diffusione di dati personali degli studenti contenuti nello stesso.

In particolare è intervenuto sulla norma che prevede la loro pubblicazione sui siti web d'istituto evidenziando che la natura del documento sia solo quello di mettere in evidenza il percorso didattico-formativo di ciascuna classe per cui non vi è motivo di inserire elementi peculiari degli studenti che la compongono.

pdf Garante Protezione Dati personali - Nota n 10719 del 21 marzo 2017 sul doc 15 maggio (348 KB)