Nel Lazio si sono svolte ben 320 assemblee aperte a tutte le lavoratrici e ai lavoratori che volevano partecipare alla consultazione. La stragrande maggioranza ha valutato favorevolmente l’ipotesi sottoscritta con una percentuale superiore al 92%, seppur evidenziando alcune criticità che vanno comunque inquadrate nel contesto politico del momento.

 

Nelle assemblee è emersa la necessità di rilanciare nel prossimo rinnovo del CCNL su alcune questioni prioritarie, come: l’aspetto economico che, visti i vincoli di legge di bilancio, è solo un primo ristoro alla perdita salariale di questi anni,  l’inclusività e la valorizzazione di tutte le professionalità.

LAZIO

ASSEM

BLEE

PARTE

CIPANTI

FAVORE

VOLI

CONTRA

RI

ASTENU

TI

SCUOLA 283 6543 6066 364 120
      92,71% 5,56% 1,73%
UNIVERSITA’ 13 346 340 4 2
      98,26% 1,16% 0,58%
RICERCA 21 414 366 35 13
      88,07% 8,88% 3,04%
AFAM 3 20 16 2 2
      80% 20% 20%
TOTALE GENERALE 320 7323 6788 405 137
% GENERALE     92,28% 6,18% 1,54%