Continuano a permanere gravissimi ritardi da parte del MIUR e del MEF nel trasferire i finanziamenti alle scuole (risorse Mof, economie di scuola, ecc) per il pagamento del personale docente e ata che è stato impegnato nelle attività aggiuntive nell'anno scolastico appena trascorso.

 

Come FLC CGIL siamo intervenuti ripetutamente nei confronti del ministero per sollecitare l'accredito alle scuole delle somme spettanti la cui erogazione è ritardata da inaccettabili pastoie e rimpalli burocratici tra Mef e Miur.
E' di stamattina la comunicazione, a seguito di un nostro ennesimo intervento nei confronti del MIUR, che i decreti di autorizzazione dei finanziamenti sono alla firma degli uffici competenti del MEF e che pertanto le risorse, verosimilmente, saranno nella disponibilità delle scuole entro la prima metà di agosto.