Come concordato con le Organizzazioni sindacali, il MIUR ha prodotto una nota di chiarimenti sull’istituto dell’Ape social e sui cosiddetti precoci, diretta agli Uffici scolastici regionali.

 Nella nota l’Amministrazione comunica che il personale della scuola che riceverà dall’INPS la certificazione attestante il diritto all’APE social entro il 31 agosto 2018, potrà dare le dimissioni entro quella data e accedere all’assegno dell’Ape social dal 1° settembre 2018.

Di coloro che riceveranno la certificazione in date successive al 1° settembre si parlerà in un prossimo incontro.

Sempre nella nota si fa riferimento a coloro che pur avendo ricevuto la certificazione del diritto da parte dell’INPS, lo hanno perduto dopo aver dato le dimissioni dal servizio (ad esempio morte del congiunto assistito). Essi potranno ritirare le dimissioni prodotte e chiedere all’Ufficio scolastico il reintegro nei ruoli

nota 20038 del 19 aprile 2018 ape sociale cessazioni dal servizio chiarimenti