Una delegazione della FLC CGIL e dell’associazione studentesca Link Sapienza ha incontrato la Professoressa Silvia Tatti, presidente della Commissione Formazione Insegnanti di Sapienza, per ottenere chiarimenti sul percorso dei 24 cfu per l’insegnamento.

 Di seguito riportiamo un elenco delle informazioni fornite dalla Professoressa:

  • Nei prossimi giorni saranno indicati i tempi di riapertura della finestra per il riconoscimento dei crediti già conseguiti. La procedura sarà avviata a marzo e si chiuderà in tempo utile per iscriversi al percorso 24 cfu di Sapienza che ha come scadenza il 30 aprile.
  • Alcuni corsi sono già iniziati (ad es. Antropologia Culturale) e quelli telematici partiranno a fine febbraio. Gli orari dei corsi li potete trovare a questo link > https://elearning2.uniroma1.it/…/coursecat/d…/Calendario.pdf. Inoltre a breve saranno facilmente consultabili sulla pagina 24 cfu sapienza.
  • Gli appelli di esame per i corsi che si concludono entro fine marzo (probabilmente anche per quelli telematici) si terranno a partire da aprile per un massimo di 3 appelli. Mentre per i corsi che si concluderanno a Giugno i 3 appelli saranno diluiti fino a settembre.
    Ricordiamo che al massimo si possono scegliere 2 esami telematici.

Inoltre, è stato fatto presente la questione dei costi eccessivi (360 euro) di Sapienza per i corsi singoli extracurriculari utili ad esempio per la classe di concorso. È stato richiesto di equiparare il prezzo almeno a quello degli altri atenei romani (150 euro circa).